Casinò online legali AAMS/ADM

Spin Samba
100%, 1000€
Jack Million
welcome bonus

Tantissimi giocatori, ogni giorno si affacciano al mondo dei casinò online. In molti, però, non conoscono perfettamente le regole da dover seguire per giocare sempre in modo sicuro ed evitare di finire in qualche trappola escogitata da criminali informatici. Proprio per questo è stato ideato questo articolo, che ti ritornerà sicuramente utile. Nei prossimi paragrafi, infatti, vedremo con la massima precisione cosa significa essere un casino AAMS (o ADM), i vantaggi che potreste ottenere con questa tipologia di piattaforme, e anche i rischi a cui andate incontro se giocate in un sito non autorizzato.

Cosa sono i casinò online AAMS?

Prima di tutto cerchiamo di capire cosa significa casino online AAMS. L’AAMS, ovvero Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato, era l’unico ente che gestiva le sale da gioco terrestri e anche quelle online in Italia. Parliamo al passato, perché, l’AAMS nel 2012 è stato sostituto dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, un altro ente governativo che fa parte del Ministero delle Economie e delle Finanze. ADM, ovviamente, avendo preso tutti i compiti di AAMS, è l’ente che attualmente regola e gestisce il gioco sia dei casinò terrestri, sia naturalmente di tutti i siti di casinò e slot online e dei bookmaker virtuali.

Ottenere questa licenza non è per niente facile e c’è bisogno di una serie di condizioni da rispettare e anche di avere delle importanti risorse economiche. Inoltre, anche una volta ottenuta questa importante autorizzazione ADM (ex AAMS), i concessionari sono sempre sottoposti ad una serie di approfonditi controlli per verificare che tutto sia procedendo nel verso giusto.

Ma quali sono i punti essenziali da tenere presente e che fanno dei casinò online AAMS o ADM le migliori scelte per i giocatori italiani? Gli aspetti da prendere in considerazione sono vari e, ovviamente, ognuno di essi merita una certa attenzione. Ecco quali sono quelli secondo noi i fondamentali.

  • RTP: il Return to Player, in italiano Ritorno al Giocatore, è sicuramente uno degli elementi da tenere in considerazione quando si scegliere di giocare alle slot machine online o ai giochi di carte e da tavola con software. Questo perché stabilisce la somma di denaro giocato che viene destinata al montepremi, e quella che invece finisce ai concessionari dei casinò. In pratica se giochi 100 euro in una slot che ha un RTP del 90%, significa che 10 euro finiranno nelle tasche del sito mentre i restanti 90 andranno nel montepremi.

Questo vuol dire che torneranno sottoforma di vincita ai giocatori di quella particolare slot. Ovviamente, non indica che se giochi 100 euro ricevi almeno 90 euro ma che, in un certo arco temporale, il 90% delle somme giocate sarà dato sottoforma di vincite, piccole oppure grandi. Ecco perché è molto meglio puntare su giochi che hanno un RTP molto alto. Il vantaggio di scegliere le sale online autorizzate da AAMS, è che l’RTP minimo è stabilito direttamente dall’ente governativo e questo ti permette di essere tranquillo almeno da questo punto di vista.

  • RNG: altra sigla che devi assolutamente conoscere se vuoi iniziare o continuare a puntare nei giochi da casinò e delle slot. Con questo acronimo, infatti, si intende il Random Number Generator, ovvero Generatore di Numeri casuali. È l’unico sistema che hai per poter essere certo che tutte le combinazioni alle slot machine, oppure le carte estratte al blackjack, siano assolutamente casuali. Si basa su un algoritmo che garantisce che tutto sia casuale.

Il compito delle sale da gioco autorizzate da ADM, poi, è quello di controllare che nessuno possa entrare nel sistema dell’RNG per un suo vantaggio, o per farti perdere. Immagina se qualcuno potesse entrare nel sistema e farti perdere in ogni momento. Sarebbe per te un danno veramente alto.

Perché i giocatori scelgono i casinò con licenza AAMS?

I motivi per cui i giocatoti italiani scelgono di giocare in casinò online che possiedono la licenza AAMS/ADM, sono vari e riguardano diversi aspetti. Nei prossimi paragrafi proveremo a conoscerli tutti. Iniziamo subito partendo da un punto, forse ovvio, ma che comunque merita di essere approfondito, ovvero la sicurezza.

Sicurezza

I casinò online autorizzati da AAMS garantiscono ai giocatori una sicurezza che difficilmente è possibile trovare altrove. Questo perché AAMS/ADM per concedere la sua autorizzazione richiede una serie di rassicurazione sia per quanto riguarda gli aspetti tecnici, come l’RTP e l’RNG, sia per quanto riguarda quelli economici. Per essere autorizzati, infatti, questi siti devono presentare delle fideiussioni anche di una certa importanza e quindi garantire che, qualunque cosa accada, siano sempre pronti a pagare le vincite e rimborsare i soldi ai giocatori.

Non troverai questo genere di tutele nei casinò non legali in Italia. Al contrario, i rischi si moltiplicano. Ad esempio, il sito potrebbe essere chiuso da un momento all’altro sia per bancarotta sia per motivi legali, e quindi difficilmente riuscirai ad ottenere i tuoi soldi indietro. Altro tipico caso è quando, invece, il sito viene bloccato da ADM. In pratica l’ente governativo nota che questo sito sta accettando giocatori italiani senza però averne l’autorizzazione, e quindi lo blocca.

Il sito continua a funzionare normalmente, ma i giocatori italiani non possono accedervi e quando ci provano si ritrovano dinanzi una pagina bianca con il simbolo dell’ADM al centro. E in questo caso che si fa? Potresti provare e metterti in contatto con il servizio clienti del sito e far presente la situazione, ma la risposta potrebbe arrivare con notevole ritardo, senza considerare che al 99% dovrai parlare in inglese perché altrimenti neanche ti risponderanno.

Cosa succede in caso di bancarotta: i vantaggi dei siti AAMS

Quando un sito chiude all’improvviso per problemi economici, i giocatori rischiano di perdere i loro soldi. Per gran parte di loro magari si tratta di piccole cifre per cui non vale neanche la pena perdere tempo. Per qualcuno, invece, si tratta di somme importanti e, quindi, c’è bisogno di attivarsi.

Ovviamente puoi attivarti se il sito è AAMS/ADM, perché puoi metterti in contatto con l’ente governativo che è tenuto a prendere in considerazione il tuo caso e a far sì che possa riavere i tuoi soldi. E nel caso estrema che il sito non possa neanche restituire questo denaro, allora ci penserà direttamente l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Ovviamente se si tratta di un sito illegale non avrai nessuno che tutelerà i tuoi diritti anche perché non avresti mai dovuto giocarci e quindi dovrai assumerti le dovute responsabilità.

Niente rischi

Come abbiamo visto anche prima, ci sono alcuni aspetti che regolano e il gioco e garantiscono che tutto vada nel verso giusto. Tra questi, in particolare, l’RTP e l’RNG. Cosa succede se questi due fattori non sono garantiti? La risposta più semplice, è che si va incontro a tantissimi rischi, e il principale tra questi è che perderete sempre e qualcuno vi farà anche credere che ci mancava poco alla vittoria. Questa, ad esempio, è una delle strategia più infide dei concessionario che provano a fregarti.

Facciamo un esempio per rendere tutto più chiaro. Ad esempio, immagina di giocare alla roulette francese e di puntare sul numero 10. Se ci fosse un RNG regolare, avresti il 2,7% di possibilità che il tuo numero esca. In realtà esce il 9 o l’11, in pratica un numero prossimo al tuo che ti da l’idea di esserci andato molto vicino e quindi di riprovare. Questo perché non c’è nessun ente, come l’AAMS/ADM che ti garantisce che l’RNG sia valido e che nessuno possa intromettersi nel sistema.

Servizi in italiano

Un altro punto davvero molto apprezzato dei siti AAMS, è che dispongono di tutte le informazioni in italiano, a partire dalla descrizione dei giochi, dalle loro regole fino al servizio clienti. Se ti sembra un’ovvietà o comunque un aspetto non molto importante. Devi sapere, infatti, che avere a che fare con operatori italiani o che, comunque, capiscono e parlano perfettamente l’italiano, è un vantaggio davvero importante. Si parla infatti di problemi tecnici o magari legati alle transazioni, quindi argomenti in cui è prettamente necessario capirsi velocemente. Nei casinò non AAMS il servizio in italiano, poi, non è per niente garantito e, anzi, nella maggior parte dei casi dovrai parlare in inglese, stessa lingua in cui sono scritte le informazioni principali e anche la pagine dedicata ai Termini e Condizioni dei bonus.

I 3 migliori casinò online con licenza AAMS

Vediamo adesso quali sono i principali casinò online con licenza AAMS che puoi trovare online. Per farlo ci serviremo dei dati dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli sul GGR, ovvero il Gross Gaming Revenue che indica la percentuale di giocatori e di denaro speso su queste piattaforme. Quindi prendere in esame le prime tre ovvero PokerStars, Sisal e Lottomatica.

  • PokerStars: è il primo sito da diversi anni per quanto riguarda il settore dei casinò online, delle slot e del poker (in cui praticamente domina). Proprio il poker gli ha portato un grandissimo successo e ha fatto sì che gran parte dei giocatori restassero sul sito a giocare anche alle slot e agli altri giochi da casinò. Devi sapere, infatti, così come vedremo anche dopo, che i tornei di poker sono stati regolamentati in Italia prima di slot e skill games e, quindi, PokerStars, vero leader per quanto riguarda la Texana e il poker sportivo ne ha tratto sicuramente beneficio.
  • Sisal: questa piattaforma di gioco gode della sua fama grazie anche la fatto che nasce come principale concessionario di giochi come il Totocalcio e il Totip. Ovviamente con il passare degli anni si è imposta anche a livello virtuale ed ora accetta quasi l’8% dei soldi spesi dai giocatori italiani nel settore dei casinò online AAMS.
  • Lottomatica: è una società per azioni molto nota al pubblico italiano perché gestisce da anni il gioco del Lotto del Superenalotto. Questa sua fama ha fatto sì che i giocatori riconoscessero questo concessionario come sinonimo di affidabilità e sicurezza e, quindi, lo hanno scelto anche per i giochi da casinò e per le slot machine online. È sul podio dei siti che conquista il maggior numero di giocatori e di denaro giocato online nel mondo del gambling.

Ecco una comoda tabella di confronto dei tre siti che abbiamo preso in esame:

Casinò Numero concessione AAMS/ ADM Giochi Live Metodi di deposito e di prelievo Servizio clienti Gioco Mobile
PokerStars Concessione numero 15023 P
  • Maestro
  • Carte di credito VISA e MasterCard
  • E-wallet come PayPal, Skrill e Neteller
  • paysafecard
Live Chat, Telefono e posta elettronica P
Sisal Concessione numero 15155 P
  • VISA
  • MasterCard
  • PostePay
  • PayPal
  • Skrill
  • Neteller
  • Paysafecard
  • Bonifico bancario
Live Chat,

Telefono ed e-Mail

P
Lottomatica Concessione numero 15017 P
  • MasterCard
  • Visa
  • Paysafecard
  • Prepagata PostePay
  • Portafogli elettronici  tra cui Skrill, Neteller e PayPal
  • Bonifico Bancario
Telefono, Live Chat

e Mail

P

Come riconoscere un casinò AAMS legale e autorizzato in Italia

Esistono diversi sistemi per riconoscere un casinò online autorizzato da AAMS e da ADM. Il sistema più semplice tra tutti è sicuramente quello di trovare il simbolino dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli sul sito. Si tratta di una grande stella con all’interno un tricolore, circondata da altre dodici stelline. Solitamente si trova o in alto a destra o in fondo alla home page.

Considera che, come detto anche in precedenza, questi casinò fanno diversi sacrifici per ottenere l’autorizzazione, quindi di certo non avranno problemi a mostrare il simbolino dell’ADM, anzi lo metteranno in risalto. Se non dovessi trovarlo sul sito, potrebbe essere già un primo campanello d’allarme a cui prestare attenzione.

In ogni caso, se non dovessi trovarlo facilmente, potresti sempre chiedere al servizio clienti. Ti basterà contattarli, tramite chat live, e-mail o telefono e chiedergli se il sito è autorizzato. Fatti dare anche il numero della certificazione, così puoi provvedere a controllarla.

In alternativa, poi, puoi utilizzare l’ultimo sistema che poi è anche quello più sicuro e garantito, ovvero dare uno sguardo direttamente alla lista ufficiale dei casinò autorizzati presenti sul sito dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. In questo modo puoi controllare anche da quanto tempo il sito è autorizzato.

Un buon modo per riconoscere i casinò che abbiano l’autorizzazione AAMS è vedere se il supporto clienti risponde in italiano e se le informazioni principali sono nella tua lingua. Se non dovessero esserlo, significa che prima di tutto il sito non ci tiene particolarmente ai suoi giocatori italiani, altrimenti proverebbe a rendergli la vita semplice. In secondo luogo, poi, quasi certamente non è autorizzato. Quindi meglio stare alla larga.

Autoesclusione nei casinò AAMS: gioca responsabilmente

Un altro dei punti davvero importanti per quanto riguarda il settore dei casinò ADM/AAMS è l’autoesclusione. In poche parole, un giocatore che ritiene di avere dei problemi legati alla ludopatia e quindi alla dipendenza dal gioco d’azzardo, può richiedere all’AAMS, l’autoesclusione. In pratica chiede all’ente di impedirgli di aprire conti gioco su siti di scommesse e casinò online e non può piazzare puntate sui siti in cui era già iscritto.

Può naturalmente ritirare tutti i soldi che ha sul conto e chiudere i suoi conti. Si tratta di una bella iniziativa creata per cercare di andare incontro alle esigenze dei giocatori compulsivi che rischiano di rovinarsi la vita con il gioco. E questo è un punto che merita tutto l’apprezzamento e permette di ricordarti che il gioco è un passatempo ed un hobby. Non credere di poter cambiare la tua vita o di rendere il settore delle scommesse il tuo lavoro perché in questo ambito domina la fortuna, un fattore incontrollabile e imprevedibile.

Storia normativa dei casinò online AAMS- ADM

Ecco in linea cronologica tutte le norme più importanti degli ultimi venti anni che riguardano il settore del gioco online legale in Italia.

2005 –L’AAMS entra nel settore del gioco online grazie alla legge 266 che attribuisce all’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato (AAMS) il controllo e la regolamentazione del gambling online.

2008 – L’AAMS inizia a rilasciare le prime licenze in Italia per le poker room online, ma solo in forma di torneo a quota fissa, ovvero con un buy-in ben definito. I giochi a quota fissa comprendono anche il bingo online e le già presenti scommesse sportive.

2008 – La legge 2008 numero 184 introduce le VLT. Si tratta di dispositivi simili alle slot machine, ma collegati in tempo reale ad un server centrale

2009 – La legge 88/2009 ribadisce il divieto assoluto di giocare per i minori di 18 anni.

2009 – Viene consentito il gioco cash per il Poker: prima, infatti, erano possibili solo tornei con un buy-in di entrata ben determinato.

2010 – Vengono autorizzati i siti di gioco di casinò (skill games). Altra grande novità che aumenta le potenzialità dei siti di casinò online.

2011 – Arriva da AAMS la disciplina delle slot machine online che, quindi, fanno il loro ingresso nei casinò online. Questo anno rappresenta una vera rivoluzione del settore visto che poi le slot machine diventeranno i giochi più importanti e utilizzati del mercato.

2012 – L’Agenzia delle Dogane assorbe le competenze dell’AAMS trasformandosi nell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM). L’ADM, quindi, diventa l’unico ente governativo in Italia che può regolare e gestire il gioco online. Si continua a parlare di AAMS per il semplice fatto che gran parte dei giocatori sono ancora legati a questo nome.

2012 – L’ADM ha determinato le linee guida per la certificazione delle piattaforme di gioco sia dal punto di vista tecnico che economico.

2018 – Viene istituito il RUA, Registro Unico Autoesclusioni, per la tutela dei giocatori patologici volta a proteggere gli scommettitori che giocano in maniera eccessiva. In questo stesso anno arriva anche il Decreto Dignità che blocca la possibilità di pubblicità per i siti di scommesse e casinò online.

FAQ

Certo, è proprio l’autorizzazione dell’ADM/AAMS che garantisce la correttezza e l’affidabilità dei casinò online e, soprattutto, dei giochi che trovi. Hanno un Return to Player minimo stabilito dall’ADM, oltre ad avere un RNG sicuro e che ti garantisce l’assoluta casualità di ogni combinazione alle slot machine online, al blackjack o, ad esempio, alla roulette.
Questo è uno dei tipici casi in cui ti puoi imbattere giocando in un casinò online non autorizzato in Italia. In pratica, l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli effettua sempre un bel po’ di controlli sui vari casinò e quando ne trova uno che non ha le autorizzazioni necessarie per essere operativo in Italia, provvede a bloccarlo. Ed ecco perché provando ad effettuare l’accesso hai trovato questa schermata bianca con il simbolino dell’ADM. In pratica ti avverte che quel sito era illegale e che i giocatori italiani non possono accedervi. E immagina che beffa sarebbe se sul conto di quel casinò hai un bel po’ di soldi o stavi aspettando una vincita importante. Ecco perché è decisamente consigliato giocare solo su un sito autorizzato da ADM.
Questa è una bella domanda a cui non è possibile dare una risposta certa anche perché dipende dalla piattaforma su cui giochi e dal paese in cui ti trovi. I casinò online AAMS/ADM sono quelli in cui i giocatori che risiedono in Italia possono iscriversi. Se, quindi, ti trovi in Italia puoi registrarti ma se poi fai un viaggio o ti trasferisci all’estero, devi assicurarti che il sito abbia le necessarie autorizzazioni per essere attivo in quel Paese. Altrimenti non ti sarà consentito l’accesso.
Uno dei vantaggi dei casinò online è proprio questo, ovvero avere in qualunque caso la certezza che sarai pagato. In passato, infatti, è capitato che alcune piattaforme chiudessero all’improvviso per motivi tecnici o per bancarotta, o perché i proprietari avevano ben pensato i prendere tutti i soldi ottenuti e sparire. Il risultato finale erano centinaia o migliaia di persone che non potevano più accedere ai loro conti di gioco e soprattutto ritirare il loro denaro e le vincite. Questo non può accadere in alcun modo con un sito autorizzato dall’ADM-AAMS anche perché per avere la certificazione, i siti devono confermare e dimostrare una certa disponibilità economica. Ma non finisce qui. Considera anche che qualora non riuscissi ad ottenere indietro il tuo denaro, puoi sempre rivolgerti direttamente all’ADM e quindi sarà questo ente a pagare i debitori.